06 Dicembre 2019

Bradamante Teatro Racconto Territori

Chi siamo

Teatro Racconto Territori
Un teatro che affonda le radici nella memoria e nel territorio, inteso come moltitudine di persone, paesi, natura e identità culturali.
​Bradamante è vento e terra dei racconti erranti...

Proponiamo racconti teatrali, narrazioni in natura, nei centri storici, nelle case e nelle scuole, ricerca nei linguaggi teatrali, della musica e del canto popolare, laboratori didattici, eventi site-specific, rassegne e feste per valorizzare e restituire memorie perdute ai paesaggi che abitiamo, tessere relazioni culturali e affettive tra teatro e territori, ricostruire geografie interiori.
All’interno dell’Associazione gravitano musicisti, attori, ricercatori che collaborano in maniera indipendente o con diversi enti e figure professionali del mondo del turismo sostenibile e della natura.

COSA FACCIAMO?
  • TEATRO POPOLARE E TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI: spettacoli che partono dalle storie della nostra terra per arrivare a toccare altre terre, altri modi e altri mondi, integrando e accogliendo nuovi linguaggi creativi e attraversando diverse tematiche.
  • PROGETTI DI NARRAZIONE: nella natura, nelle case, nei centri storici, itineranti e sul posto con la RaccontaStorie - Racconti di tradizione orale e memoria collettiva​. Non solo racconti della terra d´Abruzzo, anche fiabe, leggende e interventi sulla memoria storica e la letteratura.
  • MUSICA E CANTI DI TRADIZIONE ORALE provenienti dalla nostra regione e da altre culture.
  • LABORATORI DI EDUCAZIONE TEATRALE per bambini, ragazzi, adulti e attività di pedagogia teatrale nelle scuole.
All’interno dell’Associazione gravitano attori, musicisti, filmmaker, ricercatori, collaboriamo con diversi enti locali e figure professionali del mondo del turismo sostenibile.
  • RASSEGNE TEATRALI E MUSICALI “Paesi in forma di rosa” e "Teatro nel borgo" nei Comuni montani del Parco Nazionale della Majella: Roccacaramanico (PE) caratteristico borgo situato a 1000 m slm, con la sua splendida piazza che affaccia direttamente sul massiccio della Majella; Caramanico Terme (PE), all´interno dell´anfiteatro in pietra dell’Ex Convento delle Clarisse e a Decontra di Caramanico, nell’aia comunale dove, un tempo, si svolgevano tutti i lavori stagionali legati al ciclo della natura e che oggi viene riabitato come spazio comunitario culturale, un Teatro dell´aia.

Eventi in programma

[<<] [Ottobre 2019] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
[]

Spettacoli e narrazioni

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it