La Città dai Fili Invisibili

06-09-2018 15:36 -

LABOTATORIO DI TEATRO E NARRAZIONE
LA CITTA´ DAI FILI INVISIBILI
A cura di Francesca Camilla D´Amico, attrice e narratrice.
Associazione Culturale Bradamante - Teatro Racconto Territori

Un laboratorio di teatro e narrazione ma anche un momento di sperimentazione e ricerca intorno alla città e alle storie che essa custodisce, con uno sguardo aperto sul territorio e sull´attualità. Un percorso che, passando attraverso le tecniche teatrali e narrative, porti alla luce quella città invisibile nascosta dai palazzi, dagli sguardi affrettati, dalle apparenze. Un laboratorio teatrale per aiutarci a leggere il passato, interpretando il presente e immaginando, insieme, la Città Futura.
Compiremo un viaggio tra le nostre memorie e quelle di altre persone abbracciando il territorio che va dalla città coprendo le distanze con lo sguardo fino alla montagna. Un laboratorio che intende essere anche esercizio di osservazione e di ascolto profondo, di relazione, gioco e condivisione.
Una volta compiuta la prima parte del nostro percorso laboratoriale alla ricerca della città invisibile, cambieremo punto di vista: spalle al mare e sguardo alla montagna. Anche qui, fili visibili e invisibili ci collegano ad un altro mondo, quello agropastorale con la profonda e millenaria cultura contadina.
Dall´Adriatico all´Appennino, dalla città al paese, da canto a canto, di racconto in racconto.
La grande partitura di racconti che creeremo verrà giocata come in un´orchestra, dove ognuno suonerà il proprio strumento corpo-voce-memoria insieme agli altri. Lo spettacolo sarà in forma itinerante e aperto alla cittadinanza.


FREQUENZA
Il laboratorio ha cadenza settimanale e si svolgerà da novembre a maggio/giugno. Una volta alla settimana, lezioni della durata di due ore ciascuna, più uscite sul campo in giorni da stabilire con il gruppo.

USCITE SUL CAMPO
Il laboratoio prevede 8 uscite giornaliere sul campo. Queste giornate sono da considerarsi parte integrante e fondamentale del laboratorio, grazie alle quali potremo sviluppare domande, trovare risposte, guardare con nuovo interesse ciò che non avevamo mai notato prima, cambiare punto di vista, raccontare storie fuori dal teatro come luogo deputato, incontrare l´Altro.

I LUOGHI
Lo sPaz sarà il nostro luogo di ricerca e sperimentazione, da lì ci muoveremo, con le uscite sul campo, per alcuni quartieri di Pescara, frequenteremo il porto, Borgo Marino Nord e Sud, i quartieri popolari e non solo.
Dal mare ci sposteremo verso l´interno, scegliendo come punto di osservazione la Majella Occidentale e i paesi montani della Provincia di Pescara.

COSTI
La partecipazione al laboratorio prevede una quota mensile di 30€

PARTECIPAZIONE
Il laboratorio si rivolge ai giovani al di sotto dei 30 anni di età, per un massimo di 15 partecipanti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: info@bradamanteteatro.it / 3334602346

PRIMO INCONTRO DI PRESENTAZIONE APERTO A TUTTI
Sabato 27 ottobre 2018 ore 17:30, presso Lo sPaz, via del Circuito n° 238, Pescara
PRESENTAZIONE DEL LABORATORIO e SCELTA DEL GIORNO E DELL´ORARIO, in accordo con le esigenze dei partecipanti (gli interessati possono già inviare preferenze ai contatti indicati).

INIZIO DEL LABORATORIO: PRIMA SETTIMANA DI NOVEMBRE